5.29.2014

RECENSIONE: CAVERNA

Vita da Gnomo!




MATERIALI: 10 
Davvero pieno di materiali. La scatola è pesantissima. Dalla foto potete vedere quanti meeples, animeeples, veggiemeeples ci sono. Il tutto correlato da unamiriade ti tasselli in spesso cartoncino, gemme ecc!!


GRAFICA:
Molto carina. Ambientazione bucolica a metà strada tra il serio e in fantasy.





AMBIENTAZIONE:
sicuramente rende perfettamente l'idea del gioco, molto ben ambientato e caratterizzato.

MECCANICA: 

Piazzamento lavoratori, gestione risorse.

DURATA:

Circa 30 minuti a giocatore.

DIPENDENZA LINGUA: 

Influente. Le tessere hanno le scritte. Ma visto che hanno anche disegni è possibile giocarlo con una conoscenza davvero minima dell'inglese.

REGOLAMENTO:

 Ben fatto anche se non perfetto. 

DIFFICOLTA' APPRENDIMENTO:

Facile ma le cose da apprendere sono molte, per cui diventa impegnativo spiegarlo soprattutto a chi non è pratico di giochi del genere. Se si conosce Agricola si spiega in 5 minuti

                                                                                  DIFFICOLTA' GIOCO:

Il gioco è per giocatori esperti e non occasionali. Dopodichè è semplicissimo, e già dopo un turno si ha chiara la situazione. Per padroneggiare tutte le opportunità di gioco e possibilità di vittoria non bastano 10 partite invece 

LONGEVITA':

Il gioco è molto longevo se si ha voglia di esplorare tutte le possibili vie di vittoria.

SCALABILITA': 

Giocato molte volte in due e lo trovo comunque divertente e stimolante. Perfetto in tre. In quattro lo consiglio solo se si è esperti e veloci, mentre lo sconsiglio in cinque per la durata che diventa eccessiva e a volte frustrante a causa del continuo piazzamento risorse. Ma comunque il gioco gira bene in tutti i casi.

ORIGINALITA': 

6 Non molto originale, anzi è l'evoluzione di Agricola ma è il tipico caso in cui l'originalità lascia il posto al perfezionamento.

PRO: 

Assenza di fortuna. Bei materiali. Gira in maniera quasi perfetta. Ottima ambientazione

CONTRO: 

Trovo un solo contro a questo gioco. E' difficile a volta gestire la miriade di risorse necessarie che a ogni turno vanno rimpinguate e che saranno date e restituite ogni volta da ogni giocatore. Sicuramente necessario munirsi di scatole per riporre tutto, meglio ancora se con vaschette removibili per dividere il carico tra i vari giocatori.

CONCLUSIONI FINALI:

E' un gioco molto bello. Lo trovo superiore ad Agricola perchè in questo gioco si perde quella sensazione frustrante di coperta troppo corta e di tempo che non permette di fare nulla. Ci sono molte possibili strade da seguire per la vittoria.
Da avere per gli amanti dei piazzamenti.
Non costa poco, ma il prezzo è assolutamente giustificato dai materiali.

Buon divertimento!







Translate

About

Flickr

Recent News

Search